Polietilene

Taglieri in polietilene 
in provincia di Carbonia-Iglesias

Il polietilene ha fatto le sue prime apparizioni presso i laboratori di macelli e salumifici circa vent’anni fa, andando a sostituire in maniera graduale il legno in settori tradizionalmente storici come la ristorazione, così come in esercizi quali le piccole macellerie, le salumerie e in generale in tutte quelle attività nelle quali è necessario tagliare, affettare e separare i cibi, sia cotti che crudi. Consapevole di questa evoluzione, Tagliabene Sardegna offre servizi esclusivi, come la proposta di taglieri in polietilene in provincia di Carbonia–Iglesias.

I benefici del 
polietilene

Il polietilene risulta essere più igienico del legno, poiché non consente ai germi di penetrare in profondità. Con la lavorazione abituale, e in particolare con l’utilizzo del coltello, vengono però a crearsi dei solchi, all’interno dei quali si annidano batteri che possono risultare dannosi per la salute. Da qui deriva l’imposizione, da parte degli organi preposti, di mantenere la superficie di tavoli, ceppi e taglieri, costantemente pulita e perfettamente piallata. Tali manutenzioni, oltre al loro costo, consumano notevolmente il materiale che, essendo derivato del petrolio, risulta piuttosto oneroso. Per questi motivi è necessario operare con elementi in polietilene costantemente sanificato e privo di impurità: solo cosi, infatti, è possibile godere delle sue qualità.

L’impegno di Tagliabene Sardegna

Essendo il polietilene un prodotto strettamente legato al coltello, Tagliabene Sardegna si è specializzata nella sua manutenzione, mettendo a punto una serie di servizi personalizzati che ne prevedono la costante cura e sanificazione, oltre che l’eliminazione dell’obbligo dell’acquisto da parte del cliente. Il pubblico, così, potrà noleggiare e utilizzare gli strumenti preferiti solo per il tempo necessario.

Tutta l’utilità dei taglieri in polietilene curati e sanificati nella maniera adeguata: chiama lo 0781 21131

Share by: